Krisma Music Home Page


Krisma - "Musica Ad Alta Tensione" - (Intrepido - Dicembre - 1980)

Maurizio e Christina sono gli unici punk accettati dal pubblico di casa nostra ed il loro successo sembra destinato a durare nel tempo

Maurizio Arcieri and Christina Moser in 1980Lei si chiama Christina Moser, lui Maurizio Arcieri.
Christina oltre a cantare suona la chitarra elettrica. Ragazza molto bella e sensuale, si esibisce con un abbigliamento pazzo e con una acconciatura a "cresta di gallo" con capelli rossi e verdi. Di professione fanno i cantanti.

Otto anni fa si sposarono e oltre ai loro cuori unirono anche le prime lettere dei loro cognomi. Nacquero così i "Chrisma" e il duo diede subito vita ad un'attività frenetica e all'insegna della follia punk, in quegli anni ancora sconosciuta in Italia. Bastarono poche esibizioni in pubblico perché guadagnassero appellativi stravaganti e creassero scandalo.
Uno scandalo che toccò i vertici quando lui, il biondo Maurizio, tre anni fa nel corso di una esibizione si tagliò in pubblico (fu una finzione molto ben truccata?) un dito.

La popolarità della coppia andò sempre più aumentando diventando vastissima nell'ultimo anno soprattutto per merito dl due, tre brani azzeccatissimi sia sul piano strumentale che su quello musicale: "Cathode Mamma", "Many Kisses" e "Hibernation".

E la loro ricetta, nelle canzoni, Christina Moser in 1980sembra destinata a durare nel tempo, anche perché i Krisma (da qualche mese per anglicizzare il loro nome hanno messo una kappa e hanno tolto un'acca) si avvalgono di strumentazioni musicali avanzatissime e di studi di registrazione davvero all'avanguardia. Per buona parte dell'anno, entrambi rinunciano a vivere nelle loro rispettive patrie (la Brianza per Maurizio e il Canton Ticino per Christina) e soggiornano a Londra.

Ed è stato proprio grazie anche all'incontro con Hans Zimmer, autentico mago del sintetizzatore, che hanno dato vita alla loro miglior produzione musicale.

Ma quale il segreto del loro successo?
Risponde Maurizio: "Il fascino dell'elettronica, l'incanto dei suoni, un pizzico di fantasia e tanto amore".
E Christina maliziosamente aggiunge: "E' merito del nostro rock elettronico, della nostra sensualità new-wave, dei nostri atteggiamenti spregiudicati ma tipici della nostra epoca. Inoltre, stando a quanto affermano i nostri fans, è anche il mio aspetto da tigre tutta sesso, dai miei sguardi torbidi, dai miei ancheggiamenti, non leziosi ma istintivi e conturbanti".

La verità comunque è che dinanzi alla musica ad alta tensione dei Krisma, la folla si sente coinvolta, trascinata ed elettrizzata.
Le loro "maschere" facciali, ed il loro abbigliamento punk-rock, che alle prime apparizioni in pubblico scatenavano il disgusto tra gli... esteti, oggi piacciono e sono piacevolmente accettati dai fans.

E dietro la vistosa e pesante patina di trucco, c'è anche chi riesce a scorgere i dolci e femminili lineamenti di Christina, che ha immolato la sua prorompente bellezza sull'altare del personaggio punk.

Silvio Rossi





 

News - Biography - Discography - Records - MP3 - T-Shirts - Press - Video - Photo - Podcast - Maurizio - I New Dada -
Contacts - Live - Sitemap

© Mind Lounge

Designed by MarXel